Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità del sito.


Aguacatán


La collezione è ispirata ai tessuti delle cinte cerimoniali per capelli delle indigene della comunità maya di Aguacatán, le quali hanno disegni geometrici e colori vivaci. Ogni cinta è stata personalizzata dalla tessitrice in base alla storia della persona per chi si tesse. Per i maya, la cinta per capelli rappresenta il serpente, considerato il protettore e guardiano del bosco. Questa linea di borse è stata anche ispirata al bambù, elemento presente nei ricordi dell'infanzia della designer.